Il Modo Migliore Per Correggere Il File System Distribuito 2003 R2

 

A volte il tuo sistema può importare un codice di errore che indica che il tipo di file system distribuito è 03 r2. Questo problema può essere causato da una serie di motivi.

Ripristina le massime prestazioni del tuo computer in pochi minuti!

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Fase 2: apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • Fase 3: fai clic su "Ripara" per avviare il processo di ripristino
  • Scarica il software per riparare il tuo PC cliccando qui.

     

     

    Presentazione

    Il file system distribuito viene utilizzato per creare la propria vista gerarchica dei numerosi server di dati e delle risorse condivise su una stessa rete. Piuttosto che leggere il nome del computer diverso per recuperare ogni file allocato, il conducente si aspetta semplicemente di ricordare il nome; questa è spesso la vera “chiave” per la messa a disposizione di risorse condivise situate su vari server della rete. Pensa a questo come alla casa di più o meno tutte le condivisioni di file, con il traffico inviato puoi uno o più dei sistemi informatici che effettivamente li ospitano. DFS può anche utilizzare le metriche di posizione di Active Directory per individuare un client sul caro file server che può trovare. Può anche essere installato nel cluster perfetto per ridurre i costi, le prestazioni, inoltre l’affidabilità. Le aziende di medie dimensioni sono probabilmente il momento per trarre il massimo vantaggio da DFS. Pro: le piccole imprese semplicemente non vorrebbero creare, poiché è probabile che un normale server di cartelle faccia il trucco particolare.

    Comprensione della terminologia DFS
    È importante conoscere i nuovi concetti che costituiscono un aspetto di DFS. Di seguito è riportata la loro caratterizzazione allo stesso tempo.

    Dfs-Root: Puoi pensare a questo in modo che Expos sia visibile su una rete specifica e quindi puoi manifestare file e cartelle aggiuntivi in ​​cui condividere.

    sistema di archiviazione distribuito 2003 r2

    Dfs-Link: il collegamento deve essere un’altra condivisione disponibile da qualche parte sulla rete specifica e situata nella maggior parte dei casi a causa della directory principale. Quando un visitatore del sito Web apre questo tipo di collegamento, queste aziende verranno reindirizzate alla cartella della comunità locale.

    dfs di destinazione (o replica): può essere utilizzato per root o per interconnessione. Se disponi di alcune saghe identiche, solitamente archiviate su server insoliti, puoi raggrupparle come destinazioni DFS sullo stesso collegamento specifico.
    Le foto sotto mostrano gli elementi della cartella effettivi che il nostro utente incontrerà quando utilizzerà DFS e il bilanciamento del carico.


    Figura 1. Struttura di cartelle effettiva fissata a DFS e bilanciamento del carico

    Ripristina le massime prestazioni del tuo computer in pochi minuti!

    Il tuo PC è lento e mostra costantemente errori? Hai preso in considerazione una riformattazione ma non hai il tempo o la pazienza? Non temere, caro amico! La risposta a tutti i tuoi problemi informatici è qui: ASR Pro. Questo straordinario software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà da perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Finché hai questo programma installato sulla tua macchina, puoi dire addio a quei problemi tecnici frustranti e costosi!

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Fase 2: apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • Fase 3: fai clic su "Ripara" per avviare il processo di ripristino

  • Windows 2003 ha una particolare versione riprogettata del file system distribuito di Windows alla fine degli anni novanta che è stata migliorata per fornire prestazioni più intelligenti e aggiungendo ulteriore tolleranza ai guasti, bilanciamento del carico e utilizzo medio ridotto associato alla larghezza di banda della rete. Anch’esso è dotato di un potente set di strategie di scripting della riga di comando che il cliente può utilizzare direttamente per semplificare la gestione del backup e del ripristino per gli spazi dei nomi DFS. A un client del sistema operativo Windows viene assegnato un client DFS che offre anche molte altre funzionalità durante la memorizzazione nella cache.

    Installazione e configurazione di DFS

    La console del file system distribuito viene installata da evade con Windows 2003 e può sempre essere acquistata dal file Strumenti di amministrazione. Per aprirlo, fai clic su Start> Programmi> Strumenti di amministrazione> File system distribuito, d’altra parte vai al file Strumenti di amministrazione nel Pannello di controllo e torna per consentire loro il pulsante File system distribuito. Questo aprirà l’unità di controllo su cui verranno portate tutte le impostazioni.
    La prima cosa da fare regolarmente è creare un principale. Per risolvere questo problema, fai clic sull’intero nodo e seleziona anche Take New Root.
    Fai clic su “Avanti” nella finestra tranquilla che si apre – la mostra in cui devi fare la scelta effettiva, sia la radice autonoma, sia il suo posto. La pubblicazione della radice di dominio dovrebbe essere eseguita da sola in Active Directory e tramite la replica organizzata, invece di un’entità autonoma. Se hai un buon controller di dominio AD da impostare sul tuo computer, ti consiglio di creare una radice di dominio.
    Nota. La radice è sempre il livello guida della burocrazia. È sicuramente un contenitore di Active Main Directory che potrebbe contenere collegamenti DFS relativi a cartelle distribuite nel dominio. Windows ’03 consente al tuo server di avere considerevolmente più di una radice. Questo non era proprio il caso di Windows 2000.

    Nella schermata successiva, l’individuo deve selezionare anche i proprietari dei domini attendibili. Poiché esiste un solo dominio sulla mia rete, è probabile che venga visualizzato domain.com. Successivamente, una persona dovrà selezionare un server solo all’interno del dominio – nel mio scenario, questo è netserv. Il nome di dominio completo (nome sito web completo) di questo server web dovrebbe essere netserv.domain.com.


    Figura 2: Inserimento del nome del server

    La schermata successiva ti aiuterà a pronunciare il nome radice della tua radice DFS primaria. A lui bisogna aggiungere la libertà, che determina proprio questo particolare contenuto dello scambio.
    Nel mio esempio, ho chiamato questo problema sottostante “Società”, probabilmente il nome della persona reale associata all’organizzazione. Sei in grado di cambiare questo processo mentre aspiri. Probabilmente vuoi che la tua radice si chiami Documenti. – il che potrebbe probabilmente significare chiaramente che puoi fidarti di salvare tutto ciò che riguarda un documento o uno specifico, e i dati in questa radice.


    Figura 3: Inserimento del normale nome del motivo dfs

    Ora è necessario selezionare il set di archiviazione e lo stato della directory in cui sono stati archiviati a turno tutti i file.


    Figura 4. Selezione di un kernel per ottenere la suddivisione

    Suggerimento. Per motivi di sicurezza personale, quando si sceglie una cartella, scegliere i, che si trova su qualsiasi partizione di grandi dimensioni diversa dalla partizione principale del sistema del disco.
    La tua root DFS è ora creata ed è visibile nelle impostazioni del sistema di gioco. Shchelright fai clic sull’indirizzo root e fai clic anche su Stato per verificare se il prodotto riguarda Internet.
    Un segno di spunta ombreggiato indica che tutto funziona correttamente e quindi il nodo più importante si trova all’interno di Internet e una X rossa indica il problema specifico effettivo.

    Per aggiungere un nuovo collegamento completo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla radice a cui desideri collegare la tua attività e scegli Nuovo collegamento.
    Nella schermata Nuovo collegamento, inserisci lo scopo e il nome del collegamento e vai su OK. Ripeti questi passaggi per ogni numero di collegamenti a siti Web che desideri creare.


    Figura 5: Creazione di un nuovo collegamento tramite

    I collegamenti sono chiaramente visibili eccellenti sotto il nodo. Di seguito è riportato uno screenshot significativo dei tre collegamenti che ho creato per la radice di COMPANY.


    Figura mezza dozzina: dfs hold e tre collegamenti durante la console DFS mmc

    Pubblicazione di root in Active Directory
    Pubblicazione di file dfs in AD Roots dato che Bulky Objects , può essere quasi certamente più facile per gli utenti di rete trovare azioni e regole e il controllo può essere delegato.

    Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna radice dfs essenziale, seleziona Proprietà e vai alla scheda Pubblica. Inserisci alcune informazioni appropriate nel dischetto di rigore e fai clic su OK.
    In questa particolare categoria “Parole chiave”, è possibile inserire alcune parole specifiche per aiutare a individuare, direi, il database dfs durante la ricerca.

    file system distribuito 2002 r2


    Figura 7: Pubblica istruzione nella cornice della finestra delle proprietà dfs

    Ci sono due opzioni per la replica:
    * Automatico – capendo che, a sua volta, è disponibile solo a causa dei domini;
    * Manuale di dfs – che esiste per DFS indipendenti e viene utilizzato per eseguire l’iterazione in precedenza di tutti i file manualmente.
    Quattro funzionalità che possono certamente replicarsi tra o molti altri server:
    – Anello
    – Hub e menzione
    – Griglia
    – Personalizzato
    Tutti e tre i Vo- il principale è l’aggiunta di topologie di invio di rete e il secondo è la mia flessibilità per specificare strategie di replica avanzate che possono essere personalizzate in base alle tue esigenze.

    Pro e, di conseguenza, contro della replica:
    Pro: memorizzazione nella cache dell’acquirente, integrazione con IIS per una gestione e una configurazione letteralmente semplici.

    Svantaggi: poche opzioni di configurazione, nessun percorso per avviare in modo programmatico un tutorial duplicato.

    Conclusione

    Abbiamo visto come utilizzare il file system distribuito di Windows 2003 per eliminare i dati in modo più efficiente. Funzionalità nuove e migliorate rendono la gestione dei dati durante la distribuzione più veloce ed efficiente, gli utenti possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno quando hanno bisogno di un dispositivo. Avere siti di dati altamente disponibili e affidabili significa che la quantità totale di handle è ridotta, rendendo la vita molto difficile per un manager quando gli permette di gestire i dati!

     

     

    Scarica il software per riparare il tuo PC cliccando qui.